Iscriviti alla newsletter

(inserisci la tua e-mail)

Doloredoc ha ottenuto la prestigiosa certificazione HON Code!
Verifica qui!

Home : Servizi : Sondaggi

Breakthrough Pain

Data aggiornamento: 03/05/2011

Di seguito i risultati definitivi della Survey, condotta da Doloredoc, in merito alla conoscenza e la formazione in Italia del breakthrough pain.

I dati confermano che l’attenzione al trattamento è di molto aumentata negli ultimi due anni, secondo oltre il 70% dei medici partecipanti. L’esperienza dei nostri medici dimostra che l’attenzione al tema è motivata: la prevalenza del BTcP nei pazienti oncologici, infatti, è per oltre la metà del campione, tra il 50 e il 70%. Nonostante il 51% del campione intervistato si sia dichiarato molto soddisfatto delle attuali opzioni terapeutiche, la quasi totalità dello stesso campione ritiene necessaria ulteriore formazione in tema di BTcP, con particolare attenzione proprio alle attuali opzioni terapeutiche (53%) e alla corretta diagnosi (30%).

I risultati del sondaggio


Crede che l’attenzione al trattamento del BTcP negli ultimi due anni sia aumentata in Italia?
  1. Si 71,56%
  2. No 20,72%
  3. Non So 7,72%
Secondo la sua esperienza il BTcP che prevalenza ha nei pazienti oncologici?
  1. 30% 20,33%
  2. 50% 32,82%
  3. 70% 32,05%
  4. 90% 7,59%
  5. Non So 7,21%
Secondo lei quanto le attuali opzioni terapeutiche riescono a soddisfare le esigenze dei pazienti?
  1. Per Nulla 1,03%
  2. Poco Abbastanza 45,03%
  3. Molto 51,74%
  4. Non So 2,19%
Ritiene che ci sia necessità di formazione in tema di BTcP?
  1. Si 98,05%
  2. No 0,65%
  3. Non So 1,3%
Se sì, cosa secondo lei risulta di particolare interesse
  1. Acquisire maggiori informazioni sul tema BTcP 17,11%
  2. Migliorare le conoscenze per la corretta diagnosi di BTcP 29,74%
  3. Migliorare la conoscenza delle attuali opzioni terapeutiche nel BTcP 53,16%
Torna Su
Spedisci questa pagina ad un amico    Apri questa pagina in versione stampabile

ACCEDI
ai servizi riservati

E-mail

Password




Cerca nel sito

Ricerca Avanzata >>

Flash sul dolore

15/12/2015
Dolore: dare voce e cura a chi non ha voce. Un progetto della Fondazione Paolo Procacci
Gli anziani con deficit cognitivi hanno minori probabilità di ricevere un adeguato trattament...
1/6

Giovedì 27 luglio 2017
Data ultimo aggiornamento