Iscriviti alla newsletter

(inserisci la tua e-mail)

Doloredoc ha ottenuto la prestigiosa certificazione HON Code!
Verifica qui!

Home : Editoriali

WADA: aggiornata la lista delle sostanze proibite

Data aggiornamento: 05/10/2015

Poche le variazioni comunicate dalla Wada in vista del 2016.
Oltre al Mildronate, «promosso» dal «monitoring program» alle sostanze vietate in tutte le discipline, nella black list entra anche la leuprorelina, che rimpiazza la triptorelina come esempio più frequente tra i farmaci che rilasciano ormoni e fattori della crescita. E vengono inseriti anche gli insulino-mimetici, vietati in tutte le discipline.
Dalla black list escono gli inibitori di anidrasi carbonica, dal primo gennaio consentiti per uso oftalmico. Tra gli stimolanti, torna libera la clonidina, un ipertensivo.
Rimossi dai farmaci monitorati anche una serie di antidolorifici: l'idrocodone, la morfina e la codeina, il tapentadolo.
Curiosa, infine, la comunicazione che l'uso di sostanze alcoliche esce dalle sostanze dopanti e la sua regolamentazione torna a discrezione della federazione internazionale di motociclismo.


Fonte: La Gazzetta dello Sport

Torna Su
Spedisci questa pagina ad un amico    Apri questa pagina in versione stampabile

ACCEDI
ai servizi riservati

E-mail

Password




Cerca nel sito

Ricerca Avanzata >>

Flash sul dolore

15/12/2015
Dolore: dare voce e cura a chi non ha voce. Un progetto della Fondazione Paolo Procacci
Gli anziani con deficit cognitivi hanno minori probabilità di ricevere un adeguato trattament...
1/6

Giovedì 27 luglio 2017
Data ultimo aggiornamento